LEGNO ALLUMINIO O ALLUMINIO LEGNO

Non demoralizzarti: la risposta è più semplice di quello che credi !!

Per chi non è un esperto, non è facile comprendere.

Spesso, nella fase di scelta di un serramento, ci troviamo di fronte a un mare di informazioni.

In questo articolo imparai a capire qual'è la differenza fra una finestra in legno-alluminio e una finestra in alluminio-legno. Ma soprattutto sarai in grado di scegliere quella più adatta alle tue esigenze.

legno-alluminio o alluminio-legno?

Sembra un gioco di parole, il gioco delle tre carte; le parole sono le stesse ma invertite, occhio però che il risultato è differente !

Tagliamo la torta a pezzetti, sarà più facile digerirla.

Ovvero spezzettiamo il problema in tre parti, sarà più facile risolverlo, quindi:

  1. Finestra in legno-alluminio

  2. Finestra in alluminio-legno

  3. Come scegliere con l’aiuto della “formula magica”

Finestra in legno-allumino

Legno 85%
Alluminio 15%

Una finestra in legno-alluminio è essenzialmente una finestra in legno (lato interno), con un rivestimento protettivo esterno in alluminio (lato esterno).

Il materiale predominante è quindi il legno.

finestra legno-alluminio

Il legno ha il compito di isolare e abbellire mentre l’alluminio ha lo scopo di proteggere il serramento dal degrado causato dagli agenti atmosferici.

Scopri ulteriori dettagli in questo articolo ».

 Finestra in alluminio-legno

Legno 15%
Alluminio 85%

Una finestra in alluminio-legno è invece una finestra in alluminio con un rivestimento interno in legno.

Il materiale predominante è quindi l’alluminio.

finestra legno-alluminio

La parte in alluminio può essere di due tipi:

  1. Alluminio senza taglio termico  (profilo freddo)
    • Si tratta di un serramento realizzato con un profilo estruso in alluminio senza nessun taglio termico, ovvero senza nessuna interruzione fra lato esterno e lato interno del serramento. Non presenta quindi nessun isolamento se non quello proprio dell’alluminio. Probabilmente saprai che l’alluminio è un pessimo isolante. Per farti un esempio concreto, per ottenere lo stesso isolamento ottenibile con 1 mm di legno occorre uno spessore di m 1,80 di alluminio !
  2. Alluminio con taglio termico (profilo caldo)
    • Il profilo del serramento è composto in questo caso da due parti di alluminio (una interna + una esterna ) unite fra loro mediante un materiale plastico isolante (generalmente si usa il poliammide). Questo sistema migliora notevolmente il grado di isolamento riducendo il passaggio di calore/freddo fra la parete esterna e la parete interna del serramento.

FAI ATTENZIONE!

Sono comparsi ultimamente sul mercato sistemi finestra denominati “legno-alluminio”, anche se in realtà non lo sono.

Una finestra in legno-alluminio è composta principalmente da un materiale naturale, il legno.
Protetta sul lato esterno da un guscio in alluminio.

Una finestra in plastica, rivestita sul lato esterno con l’alluminio, e il lato interno con il legno, dovrebbe essere denominata finestra pvc-alluminio -legno.

  1. Perché camuffarla denominandola “finestra legno-alluminio”?

  2. Perché decidere di proteggere il PVC con l’allumino sul lato esterno, e rivestirla con il legno sul lato interno?

Lascio a te le risposte.

Come valutare

Per confrontare i due sistemi potremmo fare riferimento a tre variabili:

  1. Estetica
  2. Isolamento
  3. Costo

Estetica

L’occhio vuole la sua parte, ma l’occhio è diverso da una persona all’altra. Ti consiglio di visionare tutti e due i sistemi analizzandoli nel dettaglio per trovare quello che più si avvicina ai tuoi gusti.

Isolamento

Per confrontare il grado d’isolamento di due finestre uguali per forma/dimensione ma con sistemi costruttivi diversi (legno-alluminio o alluminio-legno) basta usare la “formula magica” ovvero la trasmittanza termica ». Dal confronto dei due valori numerici potrai facilmente capire quale sistema è “ più bravo” in termini di isolamento. Non farti ingannare da tecnicismi quali, ad esempio, il numero di guarnizioni, lo spessore complessivo del serramento, il tipo di vetro. Nel mio articolo sulla trasmittanza termica » ti spiegherò cos’è e come imparare ad usarla per non farti ingannare.

Costo

Una volta confrontato il grado d’isolamento puoi valutare quindi anche il prezzo. Ovviamente sceglierai il serramento che a parità di prestazione ti costa di meno.

Continua a seguire Window Blog »; nei prossimi articoli troverai ulteriori informazione per poter scegliere consapevolmente.

Window Blog è nato per creare contenuti utili per te (non per me)... Hai qualche dubbio, richiesta, consiglio?

(scrivi un tuo commento nel form sotto)