Vetri che non si VEDE dentro

Vorresti evitare sguardi indiscreti.

Attraverso il vetro trasparente delle tue finestre.

Per migliorare così la tua privacy.

  • Vetri per non fare vedere dentro?

  • Come puoi fare?

  • Quali le soluzioni possibili?

La caratteristica principale del vetro è la trasparenza.

Ti permette infatti di guardare fuori casa.

Senza la necessità di aprire la finestra.

Ma anche limitare gli spazi, fra un ambiente e l’altro

Senza però separare.

Ma alle volte vorresti una casa più discreta.

Per separarti da ciò che ti circonda.

Per molti motivi:

  • Le tue finestre si affacciano su una zona molto frequentata.
  • Gli edifici, attorno alla tua abitazione, sono molto vicini.
  • Il vicino invidioso ama spiarti! 🙂

Esistono molte tipologie di vetri non trasparenti.

Ovvero vetri che da fuori non si vede dentro.

Che lasciano passare la luce , ma non gli sguardi!

Le principali soluzioni sono 5, ovvero:

  1. Vetro Acidato

  2. Vetro Sabbiato

  3. Vetro a Specchio

  4. Vetro con Pellicola adesiva

  5. Vetro a cristalli liquidi

Vediamole subito una ad una.

Alla fine saprai scegliere il vetro che fa per te.

Iniziamo!

#1 VETRO SATINATO

Il satinato è la versione più semplice di vetro che non fa vedere dentro.

Esistono due principali tipologie di vetro satinato

  1. il VETRO ACIDATO

  2. il VETRO PELLICOLATO

VETRO ACIDATO

Il vetro acidato viene reso opaco mediante un trattamento chimico.

Durante la fase di produzione della lastra di vetro.

Gli speciali acidi applicati sulla superficie trasparente del vetro, la rendono opaca definitivamente.

vetri finestre che non si vede dentro

VETRO PELLICOLATO

Il vetro pellicolato viene invece reso opaco interponendo, fra due lastre di vetro, una pellicola colorata.

La più usata è la pellicola bianca chiamata anche pellicola latte.

Non serve che ti spieghi il perché. 🙂

Il vetro acidato e il vero pellicolato sono quindi entrambi opachi.

Ma il risultato estetico è differente.

Ti consiglio di visionarli entrambi, per scegliere quello che più ti piace.

#2 VETRO SABBIATO

Il vetro sabbiato viene reso opaco spruzzandogli contro, ad alta velocità, della sabbia molto fine.

Utilizzando una macchina specifica.

L’impatto della sabbia sul vetro effettua delle micro scalfitture, rendendolo così opaco.

La tecnica della sabbiatura viene utilizzata principalmente per realizzare dei decori sul vetro.

Il contrasto fra parti opache e trasparenti, permette di realizzare decorazioni molto belle.

vetro che non fa vedere dentro

#3 VETRO A SPECCHIO

  • Vetro che si vede da dentro e non da fuori?

  • Vetro che si vede solo da un lato?

Il vetro a specchio ha la superficie esterna riflettente.

Come gli occhiali a specchio.

Stesso principio.

Dall’esterno non è possibile attraversare con lo sguardo il vetro.

Mentre dal lato opposto si.

Ma non sempre è così!

Vetri a specchio di notte

L’effetto a specchio funziona solo di giorno!

O almeno quando l’ambiente posto sul lato a specchio è più luminoso del lato opposto.

Un esempio?

Alla sera o di notte.

In questo caso il vetro è attraversabile con lo sguardo, da entrambi i lati.

Quindi, alla sera o di notte, se hai la luce accesa dentro casa, è come avere un vetro trasparente!

L’altro svantaggio del vetro a specchio è che la colorazione tende al marrone.

Lascia quindi passare molta meno luce rispetto ad un vetro trasparente.

Caratteristica da non sottovalutare.

Soprattutto se i tuoi ambienti sono poco luminosi.

vetro che si vede fuori ma non dentro

RISERVATO AL CLUB

  • Quanta luce passa attraverso un vetro?

  • I vetri che non si vede dentro sono tutti uguali?

  • Come scegliere senza errori?

Sei del CLUB?

Inserisci la password riservata, e scarica subito il “CONTENUTO ESCLUSIVO”  FREE !

Non sei uno di noi?

Iscriviti subito, ed Entra nel Club! 😉

Riceverai la password riservata ai Membri.

#4 PELLICOLE ADESIVE

Nel caso tu voglia opacizzare il vetro di una finestra che già possiedi, puoi ricorrere alle pellicole adesive.

Ovvero pellicole per vetri per non vedere dentro.

Applicandole, sul vetro trasparente, lo renderai così opaco.

Esistono molte tipologie e colorazioni di pellicole adesive.

Anche con scritte o decori.

Ovviamente devi:

  1. scegliere una pellicola di qualità
  2. tagliarla perfettamente a misura
  3. pulire bene il vetro
  4. applicarla facendo molta attenzione a pieghe e bolle

L’alternativa è quella di sostituire il tuo vetro trasparente.

Installandone uno nuovo opaco.

#5 VETRO A CRISTALLI LIQUIDI

Un pellicola a cristalli liquidi, interposta fra due vetri.

Collegata alla corrente elettrica.

Attivando il tasto “ON” il vetro diventa opaco.

Per tornare nuovamente trasparente riposizionando il tasto su “OFF”.

Una figata non credi? 🙂

Si salvo che

  • non è una soluzione economica, e quindi non è per tutte le tasche
  • il vetro non è mai perfettamente trasparente, ma leggermente opalescente. Anche se di poco.

E’ una soluzione molto utilizzata per motivi di sicurezza, nelle banche.

Oppure nelle pareti divisorie in vetro degli uffici.

xx CONCLUSIONI

Ora sai come migliorare la tua privacy.

Scegliendo il vetro opaco per le tue finestre, ovvero:

  1. Vetro Acidato

  2. Vetro Sabbiato

  3. Vetro a Specchio

  4. Vetro con Pellicola adesiva

  5. Vetro a cristalli liquidi

Qualcosa non ti è chiaro?

Lascia un TUO COMMENTO.

Qui sotto.

Ti risponderò gratuitamente. 😉

HAI BISOGNO DI AIUTO?
Per dubbi o chiarimenti su quello che hai letto, lascia un tuo COMMENTO, alla fine dell'articolo.
(non utilizzare il form)

Se hai domande relative ai tutorial che creo su Youtube,
usa i commenti sotto ai video.

Se invece sei disposto ad investire sulla tua Casa, inviami una Tua richiesta (utilizzando il form), descrivendo il tuo problema.
Me ne occuperò personalmente.

Grazie!
* campi richiesti